Total War Saga: THRONES OF BRITANNIA

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
Pages: [1], 2, 3, 4, 5, 6
Poitiers
00Monday, November 13, 2017 6:33 PM



Corre l'anno 878 d.C. e il re inglese Alfredo il Grande, essendo sotto attacco, ha guidato un'eroica difesa nella battaglia di Edington, riuscendo a respingere l'invasione vichinga. Umiliati, ma non domi, i signori della guerra norreni hanno messo piede in Britannia. Per la prima volta in quasi ottant'anni, la pace nel territorio è in pericolo.

In tutta l'isola i re di Inghilterra, Scozia e Irlanda avvertono l'avvicinarsi di un periodo di grandi cambiamenti e di preziose opportunità. Ma ci saranno anche delle minacce da affrontare. Di certo ci sarà la guerra. Questi grandi sconvolgimenti diventeranno l'oggetto di numerose leggende, in una saga che narrerà l'ascesa di una delle più grandi nazioni della storia.

I re scendono in guerra. Solo uno di loro prevarrà.

www.totalwar.com/blog/thrones-britannia-faq

www.totalwar.com/blog/thrones-of-britannia-878-ad

Attila e Warhammer presentano entrambi grandi invasioni da parte di forze saccheggianti, così come l'espansione Viking Invasion di Medieval I, ma non approfondiscono cosa succede dopo. Cosa succede dopo l'invasione? Come i paesi e le persone si riprenderanno e si adatteranno alla nuova realtà che si troveranno di fronte?
rematty99
00Monday, November 13, 2017 9:12 PM
Wow. Secondo me tratterà il periodo dell'espansione vichinga.
andry18
00Monday, November 13, 2017 11:57 PM
Re:
rematty99, 13/11/2017 21.12:

Wow. Secondo me tratterà il periodo dell'espansione vichinga.


Probabile, anche se spero non si tratti di loro

Scipione L Africano.98
00Tuesday, November 14, 2017 7:44 AM
So che non puo essere lui ma spero in qualcosa su giuliano l'apostata
enzo.b
00Tuesday, November 14, 2017 6:25 PM
Britannia :up

amo questo periodo storico!

Speriamo solo non sia una copia di AoC per Attila !

GENGIS.
00Tuesday, November 14, 2017 6:28 PM
si beh, comunque oh, si so sprecati
Poitiers
00Tuesday, November 14, 2017 6:29 PM
campagna curata da Jack Lusted, per cui mi aspetto grande accuratezza e varietà
motore grafico di Attila e uscita in primavera

per il resto zero informazioni
Poitiers
00Tuesday, November 14, 2017 6:58 PM
andry18
00Tuesday, November 14, 2017 7:53 PM
Jack Lusted fa sempre bei lavoretti, però i vichinghi mi hanno abbastanza scocciato ed in più non sono mai stato granché affascinato dalle isole britanniche
Potrei valutare l'acquisto solo se inserisco varie meccaniche abbastanza innovative da farmi venir voglia di provarle con mano...sono un po' scettico ma vedremo

Spero che diano un'aggiornata al motore di attila, ce la meritiamo
okta85
00Tuesday, November 14, 2017 8:29 PM
Mi aspettavo qualcosa di più originale. Speriamo ci diano qualche dinamica di gioco innovativa almeno. Ad ora aspetterei i saldi per comprarlo e continuerei a giocare ad Attila :lol
Leonida.7742
00Wednesday, November 15, 2017 12:46 AM
Si abbiamo visto un cartone animato oggi,sono curioso di saperne di più,perchè se il motore e l'ambientazione sono quelle di Attila,e magari pure le meccaniche,chiamatemelo DLC e non Saga.
markonex
00Wednesday, November 15, 2017 11:19 AM
Ragazzi mi sa che vi aspettavate tutti troppo, alla fine era intuibile facessero un'espansione dlc di Rome e Attila un po' più corposa, tipo kingdoms crusades per medieval 2, solo standalone in modo da permettere a chi come me non ha comprato Attila di giocarci e farsi più soldi. Sostanzialmente tra Rome 2, Empire divided e questo Saga avrò parecchio da giocare per un bel po', non ho fretta per il nuovo storico che richiederà probabilmente requisiti folli e mille patch, ho appena preso mass effect trilogy per ps3 e anche su quel lato sono coperto. Aspettate sempre i saldi su steam per tutto
markonex
00Wednesday, November 15, 2017 11:23 AM
Comunque come aveva detto Poitiers, molti avevano intuito fosse legato all'epoca in questione, con sassoni e vichinghi, la costa irlandese é stata mostrata per un motivo. Non sembra malaccio, l'importante é avere unità diverse tra loro, certo le falangi spettacolari con sarissa di Rome sono un lontano ricordo, ma guerrieri con mazza e ascia dovrebbero essercene in abbondanza.
Migliorare gameplay, animazioni e gestione delle province sarebbe carino, mentre per la politica copieranno Attila più Rome.
okta85
00Wednesday, November 15, 2017 11:48 AM
Avrebbero potuto scegliere un ambientazione meno scontata e con dinamiche di gioco più varie. Ad esempio ambientarlo in Oriente: Bisanzio, Arabi, Bulgari e Rus' (così infilavano anche i Vichinghi). Fazioni con caratteristiche diverse e dinamiche politiche e culturali più varie di un gioco incentrato su Sassoni e Vichinghi.
Poitiers
00Wednesday, November 15, 2017 1:04 PM
Quindi loro sono convinti che parlare della successiva fase di integrazione sia un elemento di novità. Dipende tutto dalle meccaniche aggiuntive (se ce ne saranno) e dalla loro originalità. Intanto incominciamo a vedere la mappa.
markonex
00Wednesday, November 15, 2017 2:28 PM
Ragazzi, molte cose che avreste voluto non possono esserci, finiranno in un medieval 3 futuro con varie espansioni. Poi la CA é inglese, é già strano non abbiano fatto solo cose incentrate in Inghilterra prima..
Poitiers, cosa intendi con la storia dell'integrazione??
Poitiers
00Wednesday, November 15, 2017 2:33 PM
Re:
markonex, 15/11/2017 14.28:

Ragazzi, molte cose che avreste voluto non possono esserci, finiranno in un medieval 3 futuro con varie espansioni. Poi la CA é inglese, é già strano non abbiano fatto solo cose incentrate in Inghilterra prima..
Poitiers, cosa intendi con la storia dell'integrazione??



La cultura vichinga che si integra a quella anglo-sassone. In questa campagna non ci saranno invasioni, ma si tratterà di capire chi colonizza chi.
markonex
00Wednesday, November 15, 2017 6:35 PM
Re: Re:
Poitiers, 15/11/2017 14.33:



La cultura vichinga che si integra a quella anglo-sassone. In questa campagna non ci saranno invasioni, ma si tratterà di capire chi colonizza chi.




Non la vedo così diversa da prima, mappa ristretta ma approfondita, tutti i popoli vicini. Forse non si fanno invasioni perché non si viaggia molto, ma sempre conquista di città sarà a mio avviso: Generale recluta unità e si va ad assediare la città vicina, con o senza mura...Che dite?
A me non dispiace il setting, un antipasto di medieval su alto Medioevo inglese fatto su base Attila, spero ben ottimizzato e senza mille patch.
markonex
00Wednesday, November 15, 2017 6:36 PM
Re:
andry18, 14/11/2017 19.53:

Jack Lusted fa sempre bei lavoretti, però i vichinghi mi hanno abbastanza scocciato ed in più non sono mai stato granché affascinato dalle isole britanniche
Potrei valutare l'acquisto solo se inserisco varie meccaniche abbastanza innovative da farmi venir voglia di provarle con mano...sono un po' scettico ma vedremo

Spero che diano un'aggiornata al motore di attila, ce la meritiamo




Speriamo i requisiti rimangano quelli di Rome 2 e il gioco sia ben ottimizzato senza aspettare 2 anni di patch XDD Sicuro rimangono sul 32 bit fino al prossimo Storico grande
rematty99
00Wednesday, November 15, 2017 9:17 PM
Sarebbe stato bello un Saga sull'espansione dell'islam
Royt55
00Friday, November 17, 2017 4:08 PM
Mi piace l'ambientazione ristretta... però bisognerà vedere le novità in termini di gameplay che apporteranno
Stanno sbandierando ai quattro venti che non è un DLC, ma "un titolo stand-alone da scaffale"... beh, dimostratecelo

A questo punto resto impaziente per un eventuale spin-off nell'Italia rinascimentale, sarebbe incantevole come ambientazione
Poitiers
00Saturday, November 18, 2017 2:21 PM


10 fazioni giocabili e previste ottimizzazioni grafiche rispetto ad Attila. Queste sono le uniche nuove informazioni desumibili da questa intervista.
Poitiers
00Saturday, December 2, 2017 12:46 AM
Che diamine farà CA con gli assedi in Thrones of Britain?

Jack Lusted: Domanda interessante. Non sono ancora nella posizione di poter parlare delle battaglie per gli insediamenti minori dato che dipenderà da come saranno disegnate le province in Thrones, ma posso parlare di quelle per gli insediamenti principali.

La risposta brusca è che stiamo facendo tutte mappe nuove basate sugli insediamenti di quel periodo, con le modifiche necessarie per la scala delle battaglie Total War. Alcuni degli insediamenti storici di questo periodo nella scala reale non avrebbero spazio sufficiente per più di 2 o 3 unità, quindi ci siamo presi una certa libertà artistica.

Abbiamo optato per la varietà con le mappe degli insediamenti, quindi non crescono di livello man mano che gli insediamenti crescono nella campagna (nessun insediamento è cresciuto molto in termini di impronta fisica in questo periodo) e non cambiano a seconda del proprietario. Ci sono oltre una dozzina di diverse mappe di insediamento e nessuna viene utilizzata per più di 5 volte. La chiave è varietà in tutta la campagna, quindi durante una campagna vedrai in Irlanda insediamenti diversi rispetto a Inghilterra o Scozia.

Se gli insediamenti avranno mura di legno o di pietra dipenderà da dove sono sulla mappa. Molte delle vecchie mura romane in luoghi come Londra o York sopravvivevano ancora in questo periodo e quegli insediamenti avranno mura romane nel gioco. Il piano per questi insediamenti è che ci sia l'artiglieria come nei precedenti Total War, ma non sarà disponibile immediatamente e alcune fazioni potrebbero non accedervi mai. E anche quando sarà disponibile avranno una disponibilità piuttosto limitata.

Ciò significa che per la maggior parte degli assedi di gioco sarà tutta una questione di arieti e torri e di farsi strada attraverso le porte e negli insediamenti. L'obiettivo è sicuramente che gli assedi vengano vissuti in modo molto diverso da Attila o da Rome II e che le mappe sembrino decisamente diverse.
okta85
00Sunday, December 3, 2017 1:33 PM
A me gli assedi di Rome 1 paiono ancora quelli fatti meglio per quanto riguarda l'uso di arieti, scale o torri per assalire le mura. In Rome II o Attila non mi sono mai trovato cosi bene, sopratutto in difesa, dove trovo complicato disporre le truppe in maniera semplice come nel primo Rome.
Poitiers
00Friday, December 8, 2017 4:40 PM
divertente quiz

bit.ly/ThronesSettlements

seguendo il link troverete una lista di 20 nomi, 10 indicano 10 nomi reali di insediamenti che saranno presenti nella campagna e 10 sono falsi; indovinate quali?
pierocalzerm
00Monday, December 11, 2017 4:56 PM
graziano.bonci
00Monday, December 11, 2017 7:32 PM
Tutto molto bello! come diceva il buon vecchio Pizzul.

Leonida.7742
00Tuesday, December 12, 2017 3:01 AM
Re: novita' interessanti
pierocalzerm, 11/12/2017 16.56:

https://www.totalwar.com/blog/thrones-campaign-map-reveal



Bellissima! ed anche i villaggi non scherzano...

[IMG]http://i66.tinypic.com/2db9r9c.jpg[/IMG]


[IMG]http://i68.tinypic.com/ncxbhu.jpg[/IMG]








graziano.bonci
00Tuesday, December 12, 2017 1:42 PM
Essendo basato su Attila, la speranza è che le migliorie che si avranno con questo nuovo contenuto vengano riportate anche su Attila stesso,
proprio come hanno appena fatto con Rome II e la politica rivisitata.
Leonida.7742
00Tuesday, December 12, 2017 3:56 PM
Re:
graziano.bonci, 12/12/2017 13.42:

Essendo basato su Attila, la speranza è che le migliorie che si avranno con questo nuovo contenuto vengano riportate anche su Attila stesso,
proprio come hanno appena fatto con Rome II e la politica rivisitata.



Ma la vedo dura però Graziano,questo è un altro brand e quello era un dlc.Mi riterrei già pienamente soddisfatto con degli alberi tecnologici studiati ad hoc,città più variegate nel design (cosa che hanno già promesso) e qualche altro piccolo accorgimento.Credo che comunque la CA stia sulla buona strada per ripartire,Attila era già un ottimo titolo e questo ha tutte le premesse per essere ancora più maturo.Poi le campagne così concentrate le adoro...


Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 7:34 AM.
Copyright © 2000-2024 FFZ srl - www.freeforumzone.com