La più grande comunità italiana sui videogiochi Total War di Creative Assembly
  

Total War: Warhammer | Total War: Attila | Total War: Rome 2 | Total War: Shogun 2
Napoleon: Total War | Empire: Total War | Medieval II: Total War | Rome: Total War

LEGGETE IL NOSTRO REGOLAMENTO PRIMA DI PARTECIPARE. PER FARE RICHIESTE DI SUPPORTO, LEGGETE PRIMA QUESTA DISCUSSIONE.

 

 
Vote | Print | Email Notification    
Author

Rome TW su Windows 10, versione Steam - Una mini guida

Last Update: 4/23/2021 5:39 PM
4/23/2021 5:36 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 108
Registered in: 4/12/2021
Gender: Male
Immunes
Un saluto a tutti!
Ho deciso di scrivere una mini guida su come far girare la versione classica di Rome TW su Windows 10, soprattutto per coloro che si avvicineranno a questo storico titolo dopo l'uscita della Remastered su Steam (che includerà pure una copia di RTW Gold), e che magari vorranno provare qualche vecchia mod.
Mi sono basato principalmente su queste due guide in Inglese:

1) www.twcenter.net/forums/showthread.php?696391-Updated-Making-RTW-or-RTW-Gold-work-on-windo...
(Autore: Skizzy)

2) steamcommunity.com/app/4760/discussions/0/52389829150...
(Autore: HazardHawk)
(ne avevo consultato anche altre, ma non sono riuscito a ritrovarle)

Passo 1: installare il gioco da Steam

Ovvio ma non banale 😄
Comparirà nella vostra libreria come un gioco a sé stante, non sotto la voce Rome Remastered


Passo 2: impostazioni di compatibilità

- Andate nella cartella di installazione di Rome; ad esempio: C:\Program Files (x86)\Steam\SteamApps\common\Rome Total War Gold
- cliccate col tasto destro sul file RomeTW.exe
- nella sezione "compatibilità" selezionate l'opzione Windows 7 (oppure Windows XP), disattivate le ottimizzazioni schermo intero, selezionate Esegui questo programma come amministratore, e modificate per tutti gli utenti

Opzionale: si possono modificare le impostazioni per DPI elevati; io l'ho fatto ma non mi sembra che abbia inciso molto sulle prestazioni

- applicate le modifiche
Le stesse cose vanno fatte sul file RomeTW-BI.exe !


Passo 3: modificare le preferenze

Nella cartella di installazione si trova un'altra cartella, chiamata preferences; qui dentro c'è il file preferences.txt .
Apritelo e impostate le seguenti due:

- antialiasing---> disattivatelo. Cercate la riga AA_QUALITY e impostatelo su off:
AA_QUALITY:AA_OFF

- risoluzione ---> impostate la vostra risoluzione dello schermo sia per la mappa di battaglia sia per quella di campagna, modificando queste righe:
STRATEGY_RESOLUTION:
STRATEGY_MAX_RESOLUTION:
BATTLE_RESOLUTION:
BATTLE_MAX_RESOLUTION:

Nel mio caso le preferenze appaiono così;

AA_QUALITY:AA_OFF
STRATEGY_RESOLUTION:1920x1080
STRATEGY_MAX_RESOLUTION:1920x1080
STRATEGY_32_BIT:TRUE
BATTLE_RESOLUTION:1920x1080
BATTLE_MAX_RESOLUTION:1920x1080

(Queste modifiche si potrebbero fare anche una volta avviato il gioco, se nelle opzioni video (dopo che spuntate "schermo widescreen") vi consente di impostare anche risoluzioni 16:9 come quella del mio esempio)
Nota bene: le stesse correzioni vanno fatte anche sul file preferences.txt di Barbarian Invasion, che si trova dentro la cartella bi (all'interno della cartella preferences che qui troverete).


Passo 4: opzioni di avvio di Steam

Nella vostra libreria, clic destro su Rome Total War Gold e andate su Proprietà; cliccando su Launch Options si possono aggiungere le seguenti opzioni:
-show_err (che non incide sull'avvio, ma è comodo averla sempre perché restituisce un messaggio con gli eventuali errori di avvio)
-nm (che sta per no movie, e disattiva i video introduttivi e quelli degli eventi, che a volte danno problemi)
-ne (la più importante. Penso stia per not extended; imposta la finestra di Rome quando è in esecuzione. È anche utile perché consente di passare dalla finestra di gioco a un'altra finestra premendo alt+tab, in caso di necessità)

La barra delle opzioni di lancio apparirà dunque così:
-show_err -nm -ne

Nota bene: Steam applica le stesse proprietà di avvio sia a Rome sia a Barbarian Invasion, quindi si impostano una volta sola. Alexander invece è in una cartella separata e ha un proprio launcher; per cui occorre impostare le proprietà anche lì, nello stesso modo.


Passo 5: migliorare le prestazioni

Con i passaggi precedenti il gioco avvierà, ma probabilmente noterete soprattutto durante le battaglie un certo ritardo negli input e in generale pochi frame per secondo (per cui andrà a scatti).
Per risolvere questi problemi, copieremo dentro la cartella di installazione le librerie di Directx9:
- andate nella cartella C:\Windows\System32 e cercate i file dll che iniziano con d3dx9
- copiate tutti i file con numero progressivo che va da d3dx9_24.dll a d3dx9_43.dll
- incollateli nella cartella di installazione di Rome (quella principale, che contiene tutte le cartelle e i due eseguibili RomeTW.exe e RomeTW-BI.exe)

Con questa aggiunta, il framerate dovrebbe essere più che accettabile, intorno ai 25 fps.
Opzionale: alcuni consigliano di utilizzare un programma per consentire ai processi di sistema di assegnare al gioco più di 2 GB di RAM e più di 1 GB di memoria video, uno lo trovate nella seconda guida che ho riportato all'inizio. Volendo si può anche non fare (in fondo all'epoca probabilmente nessuno aveva un pc così potente)
Opzionale: controllate se il produttore della vostra scheda video suggerisce qualche particolare impostazione per migliorare le prestazioni

Una nota su Alexander
Gli stessi passaggi si possono eseguire sulla cartella Rome Total War Alexander e sull'eseguibile RomeTW-ALX.exe, ma potrebbero anche non servire! Io ad esempio non li ho ripetuti per Alexander, eppure sul mio computer funziona bene. Magari è perché l'engine di Alexander è più evoluto di quello di Rome e BI, magari è più simile a quello di Medieval II (che infatti, funziona su Windows 10 senza tutto questo lavorìo), fatto sta che di base gira meglio
Quindi, vedete voi se serve o no

Suggerimento (l'ultimo): se notate dei rallentamenti può convenire ridurre la qualità delle ombre o disattivarle direttamente... Lo so che visivamente si perde qualcosa, ma purtroppo da un gioco del 2004 non ci si possono comunque aspettare miracoli.


Le mod

Per installare le mod, la cosa migliore è ovviamente seguire le istruzioni degli autori.
L'unica precauzione può essere di mettere da parte una copia delle cartelle di installazione di RTW Gold e di Alexander, nel caso ci fosse bisogno di ripristinare qualche file.
(la seconda guida parla di un problema che a volte può verificarsi con la cache di Steam, quando per errore carica un file modificato al posto di quello originario... A me non è mai successo ma avere una copia di backup non fa mai male)
Molte mod non sovrascrivono i file originali, ma alcune sì; in questo secondo caso, conviene installarle su una copia della cartella originale e rinominarla. L'eseguibile presente in questa nuova cartella può poi essere aggiunto alla libreria di Steam, attraverso la procedura "Aggiungi un gioco non di Steam", selezionandolo e dandogli poi le corrette opzioni di lancio nelle "proprietà", come nel Passo 4
[Edited by Ezechiele Lupo 4/23/2021 5:39 PM]
Vote:
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 | Next page
New Thread
 | 
Reply
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]

Feed | Forum | Bacheca | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.1] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 1:11 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2024 FFZ srl - www.freeforumzone.com


© The Creative Assembly Limited.
All trade marks and game content are the property of The Creative Assembly Limited and its group companies.
All rights reserved.