La più grande comunità italiana sui videogiochi Total War di Creative Assembly
  

Total War: Warhammer | Total War: Attila | Total War: Rome 2 | Total War: Shogun 2
Napoleon: Total War | Empire: Total War | Medieval II: Total War | Rome: Total War

LEGGETE IL NOSTRO REGOLAMENTO PRIMA DI PARTECIPARE. PER FARE RICHIESTE DI SUPPORTO, LEGGETE PRIMA QUESTA DISCUSSIONE.

 

 
Print | Email Notification    
Author

Total War: WARHAMMER 2

Last Update: 10/4/2018 8:21 PM
9/22/2017 11:17 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,452
Registered in: 12/16/2005
Location: TARANTO
Age: 45
Gender: Male
- Moderatore -
Praefectus Fabrum
dovrebbero fare minimappe interattive per le città dove puoi decidere tu cosa edificare in una certa zona del terreno ( in stile Nobunaga Ambtion della KOEI ) che possono poi apparire anche nella mappa tattica anche solo per pura questione estetica come sfondo "finto" in scenari d'assedio.

riguardo all'idea di città storiche con edifici unici non sono d'accordo, la Storia la fai tu il giocatore e il gioco non deve diventare un Educational il che vale a dire che se voglio costruire una cattedrale gotica a Roma piuttosto che una romanica come imperatore tedesco, io lo posso fare e non devo essere limitato dal fatto che posso edificare solo S.Pietro.

Io penso che i giochi devono permettere al giocatore l'illusione di plasmare gli eventi, non di replicarli su binari già scritti.
non abbiate pietà dei nemici! vittoria,vittoria e sempre vittoria!!!!

http://www.storiainpoltrona.com/
9/22/2017 12:53 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,694
Registered in: 7/29/2009
Gender: Male
- Amministratore -
Tribunus Angusticlavius

Resta però per me il problema della plausibilità delle campagne. Troppo spesso capita (secondo la mia esperienza) che nascano imperi improbabili creati da fazioni minori improponibili che finiscono per togliere attrattiva alla campagna. Se hai un numero di fazioni tra le 60 e le 120 stabilisci un pool di fazioni maggiori del 15/20% del totale ed assegni come avveniva in Napoleon una IA espansionista per le fazioni maggiori e una mediamente conservativa per quelle minori.
9/22/2017 1:33 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,452
Registered in: 12/16/2005
Location: TARANTO
Age: 45
Gender: Male
- Moderatore -
Praefectus Fabrum
sulle espansioni "surreali" è un problema che attanaglia anche la blasonata Paradox che permette cose comiche, comunque specificamente sul caso TW basterebbe vincolare l'IA ai limiti di mantenimento. Non deve essere assolutamente possibile permettere eserciti full da fazioni con una provincia oppure provincie povere. Insomma l'aumento di difficoltà deve solo modificare l'assetto di reazione e la capacità di fare imboscate e tattiche "smart" ( nei limiti dell'IA ) che imbrogli sui costi di mantenimento.
non abbiate pietà dei nemici! vittoria,vittoria e sempre vittoria!!!!

http://www.storiainpoltrona.com/
9/22/2017 2:23 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,662
Registered in: 10/23/2013
Location: TARANTO
Age: 37
Gender: Male
Tribunus Angusticlavius
Pontifex Maximus
Re:
Archita, 22/09/2017 11.17:

dovrebbero fare minimappe interattive per le città dove puoi decidere tu cosa edificare in una certa zona del terreno ( in stile Nobunaga Ambtion della KOEI ) che possono poi apparire anche nella mappa tattica anche solo per pura questione estetica come sfondo "finto" in scenari d'assedio.

riguardo all'idea di città storiche con edifici unici non sono d'accordo, la Storia la fai tu il giocatore e il gioco non deve diventare un Educational il che vale a dire che se voglio costruire una cattedrale gotica a Roma piuttosto che una romanica come imperatore tedesco, io lo posso fare e non devo essere limitato dal fatto che posso edificare solo S.Pietro.

Io penso che i giochi devono permettere al giocatore l'illusione di plasmare gli eventi, non di replicarli su binari già scritti.



Si,ma mi basterebbe la city view del Primo Rome,non è che chiedo molto.Per quanto riguarda gli edifici unici da costruire,sono d'accordo con te,la libertà deve sempre esserci,però magari mettere 3 slot su 10 dedicati solo alle grandi meraviglie architettoniche della data città della tua fazione sarebbe fantastico.
Immagina in un titolo rinascimentale cosa potresti costruire a Firenze,o nella Roma dei Papi...


[Edited by Leonida.7742 9/22/2017 2:28 PM]


"La morte è bella,quando il prode combatte in prima fila e cade per la Patria." Tirteo I,10
9/29/2017 11:21 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 217
Registered in: 3/1/2008
Location: POMEZIA
Age: 51
Gender: Female
Immunes
Beh lo sto giocando. Molto più interessante del primo, più variegato diciamo in alcune dinamiche. C' è l'influenza da guadagnare se si vogliono fare azioni diplomatiche che vadano a buon fine. Nel senso che questa influenza accumulata è il giocatore a decidere quando e quanto spenderla e con chi. si accumula. Non si può più semplicemente andare in giro a conquistare e basta, occorre fare dei riti, si viene attaccati, c'è la caccia a vari tesori e cose che si devono trovare, domande, eventi, etc...gli avversari non stanno a guardare e vanno a reperire le cose che gli servono anche loro, occupano prima di te un sito abbandonato per scavare etc....ovvio che se si gioca a livello bimbo è tutto più semplice. io ho settato il massimo della difficoltà e mi sto divertendo come una pazza. gioco con gli elfi alti come prima run. La grafica è ottima, forse pure troppo colorata ma stiamo fra gli elfi...in ogni caso motore scalabile. Non ho nessun rallentamento e anche i tempi di caricamento turni sono più veloci del primo episodio. In campo la battaglia è più o meno come nel primo episodio, magari sfrutta un po' meglio il terreno, tipo alture etc...ma niente di trascendentale. L'IA avversaria cerca l'aggiramento ma nulla di trascendentale ovviamente, a volte si nasconde e vi compare da dietro. Alla fine il mischione c'è sempre, tuttavia suppongo che a un fantasy il realismo non è richiesto. Il punto è questo: non esiste solo la letteratura d'autore ma anche la letteratura di svago, così esiste questo tipo di gioco che va preso per il genere che è. Come arcade, come fantasy è meglio del primo e i primi commenti degli utenti lo dimostrano, sicuramente venderà parecchio confermando il successo del primo. non è rivoluzionario ma non pretendeva di esserlo, non è fedelissimo al 100% a tutto quello che c'è nel lore di warhammer ma non pretendeva questo. invece è vario, le unità sono varie e costringono ad altro approccio a secondo della fazione che si è scelta. E' immediato, si lancia il gioco è si è dentro, al livello massimo non è facilissimo e questo basta e avanza per quello che vuole fare...cioè divertire...il resto è chiacchiera
10/1/2017 9:49 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 106
Registered in: 11/27/2006
Location: TIVOLI
Age: 52
Gender: Male
Immunes
Rimane un DLC venduto a 60 Euro.
La CA sta bene dove sta.
10/1/2017 10:06 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 5,022
Registered in: 5/11/2010
Location: LATINA
Age: 33
Gender: Male
- Vice amministratore -
Praefectus Castrorum
Στρατηγός
Re:
Kargan, 01/10/2017 09.49:

Rimane un DLC venduto a 60 Euro.
La CA sta bene dove sta.


Nì, andrebbe più valutato come un'espansione stand alone, ma a differenza dei titoli storici qui non hanno potuto copia-incollare l'80-90% dei modelli (cambiando giusto alcuni equipaggiamenti e le texture)...e quindi il prezzo è lievitato fino a raggiungere quello di un effettivo nuovo titolo
Da un certo punto di vista ci sta, dall'altro può apparire eccessivo. Forse stabilirsi in una via di mezzo (quindi 50€ anziché 40) sarebbe stato più sensato, ma vabbè



"Per una scodella d'acqua, rendi un pasto abbondante; per un saluto gentile, prostrati a terra con zelo; per un semplice soldo, ripaga con oro; se ti salvano la vita, non risparmiare la tua. Così parole e azione del saggio riverisci; per ogni piccolo servizio, dà un compenso dieci volte maggiore: chi è davvero nobile, conosce tutti come uno solo e rende con gioia bene per male" - Mahatma Gandhi

"Sono le azioni che contano. I nostri pensieri, per quanto buoni possano essere, sono perle false fintanto che non vengono trasformati in azioni. Sii il cambiamento che vuoi vedere nel mondo." - Mahatma Gandhi

"You may say I'm a dreamer, but I'm not the only one" - Imagine, John Lennon

"ma é bene se la coscienza riceve larghe ferite perché in tal modo diventa più sensibile a ogni morso. Bisognerebbe leggere, credo, soltanto libri che mordono e pungono. Se il libro che leggiamo non ci sveglia con un pugno sul cranio, a che serve leggerlo? Affinché ci renda felici, come scrivi tu? Dio mio, felici saremmo anche se non avessimo libri, e i libri che ci rendono felici potremmo eventualmente scriverli noi. Ma abbiamo bisogno di libri che agiscano su di noi come una disgrazia che ci fa molto male, come la morte di uno che ci era più caro di noi stessi, come se fossimo respinti nei boschi, via da tutti gli uomini, come un suicidio, un libro dev'essere la scure per il mare gelato dentro di noi." - Franz Kafka

"Odio gli indifferenti. Credo che vivere voglia dire essere partigiani. Chi vive veramente non può non essere cittadino e partigiano. L'indifferenza è abulia, è parassitismo, è vigliaccheria, non è vita. Perciò odio gli indifferenti.
L'indifferenza è il peso morto della storia. L'indifferenza opera potentemente nella storia. Opera passivamente, ma opera. È la fatalità; è ciò su cui non si può contare; è ciò che sconvolge i programmi, che rovescia i piani meglio costruiti; è la materia bruta che strozza l'intelligenza. Ciò che succede, il male che si abbatte su tutti, avviene perché la massa degli uomini abdica alla sua volontà, lascia promulgare le leggi che solo la rivolta potrà abrogare, lascia salire al potere uomini che poi solo un ammutinamento potrà rovesciare. Tra l'assenteismo e l'indifferenza poche mani, non sorvegliate da alcun controllo, tessono la tela della vita collettiva, e la massa ignora, perché non se ne preoccupa; e allora sembra sia la fatalità a travolgere tutto e tutti, sembra che la storia non sia altro che un enorme fenomeno naturale, un'eruzione, un terremoto del quale rimangono vittime tutti, chi ha voluto e chi non ha voluto, chi sapeva e chi non sapeva, chi era stato attivo e chi indifferente. Alcuni piagnucolano pietosamente, altri bestemmiano oscenamente, ma nessuno o pochi si domandano: se avessi fatto anch'io il mio dovere, se avessi cercato di far valere la mia volontà, sarebbe successo ciò che è successo?
Odio gli indifferenti anche per questo: perché mi dà fastidio il loro piagnisteo da eterni innocenti. Chiedo conto a ognuno di loro del come ha svolto il compito che la vita gli ha posto e gli pone quotidianamente, di ciò che ha fatto e specialmente di ciò che non ha fatto. E sento di poter essere inesorabile, di non dover sprecare la mia pietà, di non dover spartire con loro le mie lacrime.
Sono partigiano, vivo, sento nelle coscienze della mia parte già pulsare l'attività della città futura che la mia parte sta costruendo. E in essa la catena sociale non pesa su pochi, in essa ogni cosa che succede non è dovuta al caso, alla fatalità, ma è intelligente opera dei cittadini. Non c'è in essa nessuno che stia alla finestra a guardare mentre i pochi si sacrificano, si svenano. Vivo, sono partigiano. Perciò odio chi non parteggia, odio gli indifferenti." - Antonio Gramsci

http://www.youtube.com/watch?v=_M3dpL4nj3Q
https://www.youtube.com/watch?v=QcvjoWOwnn4
10/11/2017 4:26 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,694
Registered in: 7/29/2009
Gender: Male
- Amministratore -
Tribunus Angusticlavius



www.totalwar.com/blog/mortal-empires-with-ian-roxburgh

e fu così che alla fine non mantennero le promesse
[Edited by Poitiers 10/27/2017 10:33 PM]
10/13/2017 2:24 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 130
Registered in: 10/19/2011
Age: 32
Gender: Male
Immunes
cioè? aggiungono una parte della nuova mappa e non l'intera mappa?
10/13/2017 4:17 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,694
Registered in: 7/29/2009
Gender: Male
- Amministratore -
Tribunus Angusticlavius

Re:
rafiki91, 13/10/2017 14.24:

cioè? aggiungono una parte della nuova mappa e non l'intera mappa?



ci sarà sia il nuovo mondo, sia il vecchi mondo, ma taglieranno qualche regione ai bordi della mappa per rendere tutto più fluido

però si era partiti da termini come bolt-in e combined map
10/17/2017 3:59 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,694
Registered in: 7/29/2009
Gender: Male
- Amministratore -
Tribunus Angusticlavius

Mortal Empires disponibile dal 26 ottobre
10/17/2017 4:09 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,694
Registered in: 7/29/2009
Gender: Male
- Amministratore -
Tribunus Angusticlavius

forums.totalwar.com/discussion/204743/mortal-empires-map-revealed-unoffic...

qui hanno rivelato quella che dovrebbe essere la mappa
10/19/2017 5:16 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,694
Registered in: 7/29/2009
Gender: Male
- Amministratore -
Tribunus Angusticlavius

10/20/2017 12:39 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,694
Registered in: 7/29/2009
Gender: Male
- Amministratore -
Tribunus Angusticlavius

10/27/2017 8:46 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 217
Registered in: 3/1/2008
Location: POMEZIA
Age: 51
Gender: Female
Immunes
Ci sto giocando. il vecchio mondo ci sta più o meno tutto. del nuovo hanno tagliato i territori ai bordi ma va benissimo così, tanto nella lustria hanno tagliato un paio di isole da dove nella campagna partiva Teclis e nel nord roba dove c'erano delle città abbandonate. francamente non se ne sente mancanza. Invece c'è tanta roba, tanta scelta. Il gioco rimane quello che era e cioè molto arcade ma è divertente e soprattutto questa unione di mappe è ottima. gioco con i druchi cioè gli elfi oscuri, la regina Morathi ovviamente (sono femminuccia io) e mi fa ridere l'approccio presuntuoso dei vampiri...bello...me ne posso fregare del caos e di quel putridume dei non morti....le fazioni sono interessanti ma i ratti non li sopporto e francamente le lucertole mi fanno schifo
10/27/2017 10:06 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,678
Registered in: 3/9/2008
Gender: Male
Tribunus
una volta che si entra nell ordine delle idee che questo è un gioco fantasy ci si diverte davvero, soprattutto adesso che hanno unificato la mappa e si può portare scompiglio ovunque...
11/17/2017 11:40 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,662
Registered in: 10/23/2013
Location: TARANTO
Age: 37
Gender: Male
Tribunus Angusticlavius
Pontifex Maximus
Questo fatto dell'unione delle mappe mi piace molto.Vorrei che fosse presente nel prossimo storico,però,d'altra parte,restare impantanato su un periodo per 5 anni non mi convince.


"La morte è bella,quando il prode combatte in prima fila e cade per la Patria." Tirteo I,10
11/19/2017 11:37 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,452
Registered in: 12/16/2005
Location: TARANTO
Age: 45
Gender: Male
- Moderatore -
Praefectus Fabrum
continua a non convincermi il titolo per due ragioni: assenza di una storia veramente epica e ben raccontata e si mi manca tantissimo il carisma di Morgan Bernhardt e dei suoi Grudgebringers nel bellissimo Dark Omen che per me rimane il più warhammer fantasy che ci sia sul mercato videoludico.
non abbiate pietà dei nemici! vittoria,vittoria e sempre vittoria!!!!

http://www.storiainpoltrona.com/
11/23/2017 2:11 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,694
Registered in: 7/29/2009
Gender: Male
- Amministratore -
Tribunus Angusticlavius

Mortal Empires: Reprisal Udpate Beta

www.totalwar.com/blog/mortal-empires-reprisal-update-beta
[Edited by Poitiers 11/23/2017 2:12 PM]
12/8/2017 9:46 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 5,022
Registered in: 5/11/2010
Location: LATINA
Age: 33
Gender: Male
- Vice amministratore -
Praefectus Castrorum
Στρατηγός

L'idea è veramente buona, ci si può sbizzarrire molto facilmente. Però prevedo la fusione di tante cpu, e guarda caso la cosa è sponsorizzata da Intel :lol
[Edited by andry18 12/8/2017 9:46 AM]


"Per una scodella d'acqua, rendi un pasto abbondante; per un saluto gentile, prostrati a terra con zelo; per un semplice soldo, ripaga con oro; se ti salvano la vita, non risparmiare la tua. Così parole e azione del saggio riverisci; per ogni piccolo servizio, dà un compenso dieci volte maggiore: chi è davvero nobile, conosce tutti come uno solo e rende con gioia bene per male" - Mahatma Gandhi

"Sono le azioni che contano. I nostri pensieri, per quanto buoni possano essere, sono perle false fintanto che non vengono trasformati in azioni. Sii il cambiamento che vuoi vedere nel mondo." - Mahatma Gandhi

"You may say I'm a dreamer, but I'm not the only one" - Imagine, John Lennon

"ma é bene se la coscienza riceve larghe ferite perché in tal modo diventa più sensibile a ogni morso. Bisognerebbe leggere, credo, soltanto libri che mordono e pungono. Se il libro che leggiamo non ci sveglia con un pugno sul cranio, a che serve leggerlo? Affinché ci renda felici, come scrivi tu? Dio mio, felici saremmo anche se non avessimo libri, e i libri che ci rendono felici potremmo eventualmente scriverli noi. Ma abbiamo bisogno di libri che agiscano su di noi come una disgrazia che ci fa molto male, come la morte di uno che ci era più caro di noi stessi, come se fossimo respinti nei boschi, via da tutti gli uomini, come un suicidio, un libro dev'essere la scure per il mare gelato dentro di noi." - Franz Kafka

"Odio gli indifferenti. Credo che vivere voglia dire essere partigiani. Chi vive veramente non può non essere cittadino e partigiano. L'indifferenza è abulia, è parassitismo, è vigliaccheria, non è vita. Perciò odio gli indifferenti.
L'indifferenza è il peso morto della storia. L'indifferenza opera potentemente nella storia. Opera passivamente, ma opera. È la fatalità; è ciò su cui non si può contare; è ciò che sconvolge i programmi, che rovescia i piani meglio costruiti; è la materia bruta che strozza l'intelligenza. Ciò che succede, il male che si abbatte su tutti, avviene perché la massa degli uomini abdica alla sua volontà, lascia promulgare le leggi che solo la rivolta potrà abrogare, lascia salire al potere uomini che poi solo un ammutinamento potrà rovesciare. Tra l'assenteismo e l'indifferenza poche mani, non sorvegliate da alcun controllo, tessono la tela della vita collettiva, e la massa ignora, perché non se ne preoccupa; e allora sembra sia la fatalità a travolgere tutto e tutti, sembra che la storia non sia altro che un enorme fenomeno naturale, un'eruzione, un terremoto del quale rimangono vittime tutti, chi ha voluto e chi non ha voluto, chi sapeva e chi non sapeva, chi era stato attivo e chi indifferente. Alcuni piagnucolano pietosamente, altri bestemmiano oscenamente, ma nessuno o pochi si domandano: se avessi fatto anch'io il mio dovere, se avessi cercato di far valere la mia volontà, sarebbe successo ciò che è successo?
Odio gli indifferenti anche per questo: perché mi dà fastidio il loro piagnisteo da eterni innocenti. Chiedo conto a ognuno di loro del come ha svolto il compito che la vita gli ha posto e gli pone quotidianamente, di ciò che ha fatto e specialmente di ciò che non ha fatto. E sento di poter essere inesorabile, di non dover sprecare la mia pietà, di non dover spartire con loro le mie lacrime.
Sono partigiano, vivo, sento nelle coscienze della mia parte già pulsare l'attività della città futura che la mia parte sta costruendo. E in essa la catena sociale non pesa su pochi, in essa ogni cosa che succede non è dovuta al caso, alla fatalità, ma è intelligente opera dei cittadini. Non c'è in essa nessuno che stia alla finestra a guardare mentre i pochi si sacrificano, si svenano. Vivo, sono partigiano. Perciò odio chi non parteggia, odio gli indifferenti." - Antonio Gramsci

http://www.youtube.com/watch?v=_M3dpL4nj3Q
https://www.youtube.com/watch?v=QcvjoWOwnn4
12/19/2017 4:14 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,694
Registered in: 7/29/2009
Gender: Male
- Amministratore -
Tribunus Angusticlavius

12/20/2017 7:38 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Re:
andry18, 08/12/2017 09.46:


L'idea è veramente buona, ci si può sbizzarrire molto facilmente. Però prevedo la fusione di tante cpu, e guarda caso la cosa è sponsorizzata da Intel :lol


Andry, smettila di vedere complotti dappertutto :lol



1/15/2018 4:33 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,694
Registered in: 7/29/2009
Gender: Male
- Amministratore -
Tribunus Angusticlavius

1/22/2018 4:36 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,694
Registered in: 7/29/2009
Gender: Male
- Amministratore -
Tribunus Angusticlavius

1/25/2018 1:35 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,694
Registered in: 7/29/2009
Gender: Male
- Amministratore -
Tribunus Angusticlavius

3/14/2018 10:45 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,694
Registered in: 7/29/2009
Gender: Male
- Amministratore -
Tribunus Angusticlavius

FANTASY NEW CONTENT TEAM – NORSCA & MORE

Dal momento che Rise of the Tomb Kings è stato rilasciato all'inizio di quest'anno, è giusto dire che non abbiamo avuto tempi morti poiché la nostra attenzione è stata concentrata sui Norsca e ci siamo assicurati di rispettare la data di maggio per implementarla in WARHAMMER II.

Come forse già sapete, per i Norsca è stata una dura lotta dargli una forma per WARHAMMER II, con una buona parte del progetto che è stato ricostruito da zero per farli funzionare con la base di codice di WARHAMMER II. Facendo questo c'è stata l'opportunità di rivisitare alcuni aspetti della razza e di equipaggiarli per il loro primo assaggio di saccheggio e distruzione delle terre del Nuovo Mondo, nelle forme delle nuove tecnologie e delle Caccia ai mostri.

Al di là della campagna, abbiamo portato i Norsca alla pari delle altre razze di WHII per le battaglie e abbiamo anche reintrodotto le Compagnie di Ventura del 30° Compleanno con cui giocare. Intendiamo legare tutto questo al prossimo DLC per WARHAMMER II che possiamo confermare sarà un 'Lords Pack', in una vena simile a King & the Warlord del primo gioco.
3/15/2018 3:04 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,694
Registered in: 7/29/2009
Gender: Male
- Amministratore -
Tribunus Angusticlavius

FANTASY TEAM – PRE-PRODUCTION

Attualmente in fase di pre-produzione, è buio e silenzioso nell'angolo dello studio di questa squadra. I suoi ospiti non oziano a lungo.
4/3/2018 12:17 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 569
Registered in: 10/30/2014
Location: FIORANO MODENESE
Age: 29
Gender: Male
Centurio
ciao ragazzi!non scrivo da una vita sul forum è vero,ma avrei una domanda da fare a voi possessori di Warhammer 2 e mortal empires.
ho notato che guardando in giro sulla rete è possibile trovare unità delle fazioni del vecchio mondo con costi variati,statistiche diverse o addirittura unità aggiuntive.ad esempio,il roster degli Uominibestia recita la presenza di una manticora che però per me (che posseggo warhammer 1 e basta) non è presente e molti costi di unità sono diversi...ad esempio la wiki mi dice che l'orda di Nogor dovrebbe costare 400 mentre a me risulta 440. vuol dire che con warhammer 2 le unità del vecchio mondo sono state rifatte/ribilanciate o è un problema solo mio da risolvere? e se sono state ribilanciate,non è possibile avere quei cambiamenti anche nel gioco 1 ?dato che per alcune unità degli Uominibestia(sempre per mantenere questo esempio) si tratta di un deciso miglioramento siccome prima avevano unità assolutamente overpriced e ora sono cheaper,senza contare la manticora che esiste nei file del gioco nel land_unit ma non nel gioco ...quindi,come modifica mortal empires le razze del vecchio mondo?
----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Loro saranno i miei guerrieri migliori, questi uomini pronti ad abbandonarsi completamente a me. Li modellerò come argilla e li forgerò nella fornace della guerra. Avranno volontà di ferro e muscoli d'acciaio. Li vestirò di grandi armature e li armerò con i fucili più potenti. Contagio e malattia non li toccheranno, né l'infermità li tormenterà. Possederanno tattiche. strategie e macchine tali che nessun avversario potrà sconfiggerli in battaglia. Sono il mio baluardo contro il Terrore. Sono i Difensori dell'Umanità. Sono i miei Space Marine ed essi non conosceranno la paura. (L'Imperatore dell'Umanità)
4/17/2018 6:05 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,694
Registered in: 7/29/2009
Gender: Male
- Amministratore -
Tribunus Angusticlavius



[Edited by Poitiers 4/17/2018 6:06 PM]
4/24/2018 7:08 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,694
Registered in: 7/29/2009
Gender: Male
- Amministratore -
Tribunus Angusticlavius

New Thread
 | 
Reply
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]

Feed | Forum | Bacheca | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.1] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 1:22 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2024 FFZ srl - www.freeforumzone.com


© The Creative Assembly Limited.
All trade marks and game content are the property of The Creative Assembly Limited and its group companies.
All rights reserved.